Viterbo – Derubata all’Ipercoop mentre mangia

Viterbo – Un pranzo veloce, dopo aver finito di fare lezione presso l’Università della Tuscia, in uno dei tanti fast food dell’Ipercoop, e riprendere a lavorare subito dopo. Questa la pausa che una professoressa è solita fare durante il lavoro. Ma due giorni fa qualcosa è andato storto, mentre pranzava, con la borsa appoggiata sulla sedia e in un momento di affollamento le è stata prontamente sottratta da una donna che ha iniziato a correre. Allertata la professoressa si è messa a gridare: “Urlavo di fermarla, ma nessuno ha fatto niente. Oltre ai soldi, mi sono stati sottratti documenti, tessere, carte di credito e il cellulare, spero di ritrovare almeno quelli”. Gli ipermercati non sono nuovi a questo tipo di furti, dove, approfittando della confusione e della fretta i borseggiatori riescono a farla franca.
Oltre alla denuncia della professoressa, saranno ora le telecamere che potranno fare chiarezza sull’identità della ladra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *