Coronavirus, terzo caso positivo a Viterbo. E’ il fratello del professore Unitus che lavora a Belcolle nel reparto di malattie infettive

VITERBO – E’ ormai ufficiale la notizia che sarebbe risultato positivo al test del Coronavirus un medico dell’ospedale di Belcolle. Sarebbe in servizio presso il reparto di malattie infettive e sarebbe il fratello del professore dell’Università della Tuscia ricoverato allo Spallanzani.

Alla Asl è in corso un riunione di urgenze e sarebbero stati messi in quarantena tutti i medici e gli infermieri del reparto.

Intanto si scopre che il professore dell’Unitus risulta infettato già dal 21 febbraio scorso. Stanno cercando di risalire a tutti i contatti avuti da lui e metterli in quarantena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *