Civitavecchia – Le passeggiate al Pirgo stanno dando frutti. Undici nuovi contagiati dal Covid-19 e non sono tutti “vecchi”

CIVITAVECCHIA – Nuova impennata di positivi al Covid-19 a Civitavecchia con 11 nuovi casi e ben 16 su tutto il territorio della Asl Roma 4. I dati arrivano dopo la consueta videoconferenza della task force regionale per l’emergenza coronavirus presieduta dall’assessore alla Sanità alla Pisana Alessio D’Amato.

Numeri che crescono mentre continua a preoccupare il cluster dell’Rsa Madonna del Rosario dove si trova uno dei positivi odierni, situazione tenuta sotto controllo dal personale della struttura in contatto con quello della Asl.

Altri 9 positivi si trovano nel reparto di Medicina dell’ospedale San Paolo e 1 al Pronto soccorso. Sul territorio della Asl Roma 4 attualmente sono 991 le persone in sorveglianza domiciliare mentre sono 247 quelle che hanno terminato il periodo di isolamento.

Intanto D’Amato spiega: “Il sistema sanitario sta lavorando a pieno regime e entro 10 giorni il numero delle terapie intensive Covid-19 nella Regione Lazio salirà a 278”.

Da notare, per informazione dei soliti spavaldi, che l’età media di chi viene trovato positivo al virus si sta abbassando notevolmente. Si tratta anche di quarantenni. Di quelli che ad esempio, due sabati fa se la ridevano al Pirgo tra un Negroni e uno Spritz.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *