Regione Lazio – Marietta Tidei (Italia Viva) attacca Barillari (M5S) e invoca la censura: “Chiudetegli il sito, fa disinformazione”

CIVITAVECCHIA – “In un momento delicatissimo, come quello che sta attraversando il Paese per l’emergenza coronavirus, il consigliere M5S Davide Barillari non trova di meglio da fare che aprire un sito personale (www.saluteregionelazio.it) dove sulla home page si legge: ‘Controinformazione, libera e senza censura. Senza nessuna paura di raccontare la verità. Anche se scomoda e molto fastidiosa per chi governa la Regione Lazio’.

Siamo alla totale irresponsabilità”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio e consigliera di Italia Viva, Marietta Tidei.

“La Regione Lazio si è attivata fin da subito per fornire notizie puntuali sull’emergenza. Lo fa attraverso i canali ufficiali e in coordinamento con le Asl, oltre che con il Governo e la Protezione civile – spiega Tidei – È indispensabile che i cittadini vengano tempestivamente informati sull’emergenza e su cosa si sta facendo per fronteggiarla ed è giusto che le informazioni siano quanto più dettagliate possibile, ma l’informazione deve avvenire attraverso canali istituzionali che divulgano dati certi e comprovati”.

“Da consiglieri dovremmo tutti adoperarci nel segnalare responsabilmente criticità e se necessario avanzare proposte a chi faticosamente sta gestendo l’emergenza non strumentalizzare questo drammatico momento. Evidentemente Barillari, di cui ancora ricordiamo le gesta no vax, è intenzionato a raccogliere consensi personali a fronte di informazioni non si capisce verificate da chi. Parla a titolo personale, offrendo un disservizio – conclude Tidei – Si attivi immediatamente per chiudere il sito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *