Civitavecchia – Assicurato il diritto alla circolazione per disabili, psicotici gravi e autistici

CIVITAVECCHIA – Assicurato il diritto alla circolazione ai “soggetti affetti da grave disabilità intellettiva, disturbi dello spettro autistico e problematiche psichiatriche e comportamentali ad elevata necessità di supporto”. Il Sindaco, Ernesto Tedesco, ha infatti firmato la relativa ordinanza, rivolta ai soggetti inquadrati nella legge 104 al comma 3 dell’articolo 3.

Il provvedimento prevede quindi “che sia consentito a tutti i soggetti di cui in oggetto, i loro genitori e gli operatori, svolgere attività motoria e/o a passeggiate all’aperto, rispettando le norme di sicurezza imposte dal decreto o circolare in autovettura con l’assistito nel sedile posteriore; 2) l’accompagnatore dovrà portare con se il modulo di autocertificazione predisposto dal Ministero dell’Interno in modo da poter dichiarare che lo spostamento, da effettuarsi a piedi o con mezzo privato, risponda a “motivi di salute”; 3) alla Polizia Locale di controllare il rispetto della presente Ordinanza; 4) che la presente Ordinanza deve intendersi efficace dalla data dell’adozione e fino a diversa nuova disposizione. Le precedenti ordinanze in contrasto con i contenuti della presente non si intendono applicate”.

Dichiara il sindaco Ernesto Tedesco: “Io ho messo solo la firma: l’ordinanza è il frutto del lavoro svolto dal consigliere Carlo Tarantino, che aveva presentato questa iniziativa in Conferenza dei capigruppo, dove aveva ricevuto unanime approvazione. Colgo quindi l’occasione per ringraziare il dottor Tarantino per aver messo a disposizione la sua professionalità e aver quindi dimostrato il suo attaccamento alla città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *