Viterbo, trova portafogli con 1.500 euro in contanti e lo riconsegna al pensionato

VITERBOQuando lo hanno chiamato dalla Questura di Viterbo si è pure allarmato. E invece gli agenti lo cercavano per riconsegnargli il portafoglio che aveva perso con tutto il contenuto intatto: documenti e, soprattutto, 1.500 euro. E il pensionato si è proprio commosso.L’anziano lo aveva smarrito qualche giorno fa all’Asl. Un agente di custodia lo ha notato, raccolto e consegnato alla Questura perché rintracciassero il proprietario. Gli uomini della polizia di Stato della divisione anticrimine hanno iniziato la ricerca.

E non è stato nemmeno facile riuscirci, visto che per alcuni giorni il pensionato era irreperibile. Ma i poliziotti non si sono persi d’animo, continuando per più giorni nei tentativi di rintracciarlo e riuscendo poi a raggiungerlo. Contattato, l’uomo si è presentato in Questura e, quando gli è stato riconsegnato il portafoglio con 1500 euro, ha ripetutamente ringraziato la polizia di Stato.

 

fonte: ilmessaggero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *