Terni, Forza Italia denuncia la situazione di degrado del cimitero di Collescipoli

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Forza Italia Terni 

La segnalazione che ci ha fatto la dott.ssa Margherita Amadei sullo stato di degrado del Cimitero di Collescipoli ci permette di riportare l’attenzione su una delle più belle frazioni del Comune di Terni che da tempo è abbandonata a se stessa.

Qualche mese fa già denunciammo le tristissime storti dei palazzi storici di Collescipoli, abbandonati a sé dall’amministrazione ternana: oggi questo problema sembra volgere verso la risoluzione così come è stato per l’Hermans Festival che grazie ai privati (e non al Comune) ha trovato nuovamente il suo giusto palcoscenico.

Ora il degrado del cimitero è quantomeno esemplare: sporcizia ed erba incolta la fanno da padrone così come in tutto il territorio del ternano.

Forza Italia Giovani Terni lo scorso giovedì ha riportato l’attenzione di tutti sul degrado del verde pubblico della Città che a quanto pare interessa anche le frazioni più lontane da Palazzo Spada, spesso bistrattate e non considerate necessarie ai fini politici ed elettivi.

E’ per noi giunto il tempo di valorizzare queste nostre ricchezze: Collescipoli ha una storia lunga e preziosa, da ricordare e soprattutto da valorizzare, come uno dei volani del nostro turismo e sviluppo economico.

Cimitero-Collescipoli-degrado2

Collescipoli diede anche vita a molte personalità illustri tra cui spicca quella del cardinal Rapaccioli, molto noto a Roma per la sua fratellanza con Urbano VIII, meno noto a Terni (e dintorni) sebbene fu Vescovo della Città.

E’ ora di dire basta a tutto questo degrado! Ritroviamo la nostra dignità di civiltà evoluta e soprattutto doniamo pace e serenità ai nostri cari estinti

Coordinamento Comunale Forza Italia Terni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *