Tarquinia – Navigando tra fantasia e realtà con il Premio “ArgentPic Scrivere Piccante”

TARQUINIA – Mettiamo un po’ di peperoncino nello scrivere per non essere noiosi, per dare un po’ di brio ai lettori e scuoterli dal torpore. Se avete già una vita piccante tanto meglio, ma, se non l’avete ancora vissuta, sicuramente, quanto meno, l’avrete sognata o avuto voglia di accarezzarla.

Quindi narratori e poeti sono invitati a tirare fuori dal cassetto non tanto un foglio stanco e un po’ ammuffito, ma, piuttosto, la penna che brucia di più e se riusciranno a lasciare intendere, anche le situazioni più strane, con raffinato bon ton, meglio ancora. Ai giornalisti o a quanti normalmente vivono di carta stampata o testate telematiche viene invece chiesto di far conoscere le loro pubblicazioni che trattino temi scientifici, botanici, culturali, storici, medici e culinari sempre inerenti la spezia più amata del mondo.

Il Premio “ArgentPic Scrivere Piccante” è una delle iniziative che sono diretta espressione della Festa del Peperoncino ArgentPic che si svolgerà a Tarquinia Lido in Provincia di Viterbo, dal 12 al 15 agosto 2016, giunta quest’anno alla sua seconda edizione e che abbina, appunto, momenti culturali ad aspetti enogastronomici, approfondimenti tematici e divulgativi legati ad una pianta ed al suo frutto dalle innumerevoli proprietà salutari e culinarie.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Borgo dell’Argento sotto l’egida dell’Accademia Italiana del Peperoncino Onlus e l’evento letterario vede anche la collaborazione dell’Associazione Culturale Oltrepensiero e di Prospettiva Editrice.

Possono partecipare al concorso, aperto a tutti, opere di ogni genere (da inviare all’indirizzo concorsoArgentPic@oltrepensieronews.it secondo le modalità previste dal regolamento) che abbiano come parola chiave il “peperoncino” o argomenti particolarmente “piccanti” nell’accezione di “fuori dal normale”, “trasgressivi”, “straordinari”, “stravaganti”, “non convenzionali”, “fantastici” o ispirati da fatti realmente accaduti.

Il Premio si articola in due distinte sezioni letterarie per opere inedite (Narrativa – Poesia) ed una terza riservata al mondo del Giornalismo alla quale si può partecipare con articoli editi su quotidiani, settimanali, mensili, riviste specializzate e testate telematiche regolarmente iscritte nel registro della stampa, con argomenti inerenti il tema del Premio, a carattere scientifico, botanico, storico, medico, d’opinione, di cronaca, di cultura, argomenti culinari, reportage.

Il Regolamento integrale con le modalità di partecipazione(scadenza per la presentazione delle opere Il 20 giugno prossimo) è scaricabile dai siti www.oltrepensieronews.it , www.asteracademy.blogspot.com e da www.gazzettinopatagonico.blogspot.com . Grazie alla collaborazione di Aster Academy International, il Premio ArgentPic sarà quindi proposto anche in Argentina dal Gazzettino Italiano Patagonico, Rivista mensile cartacea, oltre che telematica, di arte, cultura e attualità (diretta da Alessio Follieri e Gaetano Amato), molto diffusa nella terra del tango e paese di origine, tra l’altro, di alcune varietà di peperoncino piccante appartenenti al gruppo Capsicum tra le quali il Chacoense. Non a caso a Buenos Aires anche l’Accademia Italiana del Peperoncino ha una forte Delegazione tra le altre che ha all’estero come in Svizzera e nelle Canarie.

I testi che saranno giudicati positivamente (anche non vincitori), oltre ai primi 3 finalisti di ogni sezione e alla vincitrice di “ArgentPic Scrivere Donna” (Premio Speciale della Giuria ad un’opera scritta da una donna o riguardante tematiche femminili relative all’argomento del concorso), avranno la possibilità di vedersi pubblicati, in un’Antologia dedicata interamente al Premio ArgentPic Scrivere Piccante”, edita da Prospettiva Editrice acquistabile in tutti i siti internet di vendita (tra cui Amazon, IBS), direttamente dal sito della casa editrice www.prospettivaeditrice.it e potrà essere ordinabile in tutte le librerie italiane.

La premiazione avrà luogo a Tarquinia Lido, Venerdì 12 agosto, alle ore 18,30 presso Hotel La Torraccia (www.torraccia.it). Il nome della vincitrice del Premio Speciale “ArgentPic Scrivere Donna” e i nomi delle opere finaliste delle tre sezioni in concorso saranno comunicati a mezzo stampa e pubblicati sui siti degli organismi organizzatori nella settimana antecedente la Cerimonia di Premiazione. Le opere vincitrici delle tre sezioni saranno invece rese note e comunicate nel corso della Cerimonia di Premiazione.

Questa la Giuria del Premio ArgentPic: Enrico Barcella (Agronomo e Autore televisivo Rai – La7), Antonio Bartalotta (Pres. Ipse Dixit – Delegazione Romana Accademia Italiana del Peperoncino – Giornalista), Giuseppe Bomboi (Scrittore e Poeta, Medico specialista in Neurologia e Dottore di Ricerca in Neuroscienze), Pietro Carra (Presidente Associazione Culturale Oltrepensiero), Alessio Follieri (Scrittore, Sceneggiatore, Saggista, Presidente Aster Academy International, Direttore Editoriale del mensile “Gazzettino Italiano Patagonico”), Francesca Patti (Direttore Editoriale di Prospettiva Editrice), Silvana Passamonti (Presidente Associazione Borgo dell’Argento), Alessandra Rosati (Giornalista – Capo Redattore Quotidiano La Provincia), Claudia Sbrenna (Medico, Scrittore, Opinionista), Nino Scardina (Attore, Doppiatore, Regista, Maestro di Recitazione), Anna Maria Vinci (Docente di Lettere I.I.S “Vincenzo Cardarelli”). Presidente del Premio è Francesca Patti. Presidente Onorario , Antonio Bartalotta.

Scheda Iscrizione – Autenticit_ Opera – Liberatoria – Consenso trattamento dati

REGOLAMENTO PREMIO LETTERARIO-GIONALISTICO ARGENTPIC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *