Tortolì, tentano l’imbarco per Civitavecchia: migranti bloccati dai carabinieri

ARBATAX – Cinque giorni dopo il primo tentativo un gruppo di migranti somali ha ritentato l’imbarco sul traghetto Tirrenia in partenza ieri notte da Arbatax.

Avrebbero voluto raggiungere Civitavecchia, ma anche stavolta sono stati bloccati perché erano in possesso di documenti falsi.

Poco prima dell’arrivo dei carabinieri alcuni si sono dileguati nelle strade che portano verso il borgo marinaro.

Quattro di loro, tra cui minorenni, sono stati controllati dai militari al comando del maresciallo Marcello Cangelosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *