TERNI: dannegiata e rubata la targa della sede della Lega Nord

due giovani sono stati denunciati dalla Polizia di Stato

Nella scorsa notte, la sede della Lega Nord di Terni è stata oggetto di un atto di vandalismo consistito nella asportazione della targa recante scritta e simbolo del partito, posta all’ingresso del palazzo che la ospita e la cui inaugurazione è avvenuta nella giornata di oggi.

Il fatto ha interessato gli uomini della Digos, diretti dal Commissario Capo Marco COLURCI, i quali hanno avviato le indagini riuscendo in breve tempo ad individuare gli autori del gesto identificati in due giovani italiani, da tempo residenti nella provincia di Terni.

I due, di 29 e 28 anni, dovranno rispondere di furto aggravato di cosa esposta alla pubblica fede e danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *