NARNI SCALO: il quartiere di via dei Garofani abbandonato dagli amministratori narnesi

Il Quartiere di via dei Garofani è totalmente dimenticato e abbandonato dall’amministrazione comunale narnese”, a puntare i fari in una delle zone più popolate dello Scalo sono i rappresentanti della lista Tutti per Narni.

“E’ un insediamento abitativo sorto in epoca relativamente recente agli inizi degli anni 80 su una vasta area comprendente il parco pubblico il polo scolastico e numerosi palazzi quindi densamente abitato,su quella via c’è l’Ufficio Postale,la Chiesa ed il mercato settimanale. Ebbene il marciapiede lato palazzi è addirittura inesistente o quasi. Infatti gli abitanti sono costretti ad attraversare la strada per utilizzare il marciapiede posto sul lato opposto in assenza di qualsiasi attraversamento pedonale.

Come è stato possibile progettare senza tener conto minimamente della necessità di realizzare i marciapiedi in entrambi i lati della via eppure non si può dire che mancavano gli spazi, bastava arretrare le costruzioni e i giardini di un paio di metri. Ciò la dice lunga sull’assenza di una corretta programmazione in materia urbanistica con reiterati errori commessi nel corso degli anni e che assommati rendono ancor più problematica la soluzione dei problemi della viabilità a Narni Scalo ed anche in altri centri abitati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *