AMELIA: dal 2 al 5 giugno seconda edizione festival filosofia “Ciclopica”

Antonio Pennacchi (scrittore), Giulio Giorello (filosofo), Nadia Fusini (critica letteraria), Vitaliano Trevisan (scrittore), Donatella Di Cesare (filosofa), Yahya Pallavicini (imam), Massimo Donà (filosofo), Marino Sinibaldi (direttore di Radio 3) sono gli ospiti principali della seconda edizione di “Ciclopica. Giganti in Collina 2016 – Festival di Letteratura, Filosofia e Arte” che si svolgerà ad Amelia, dal 2 al 5 giugno.Il programma è stato pèresnetato ieri alla Sala Partecipazione di Palazzo Cesaroni da Giacomo Petrarca, presidente dell’associazione AmeliaCiclopica, dal vicepresidente David Passerini e dalla responsabile della segreteria organizzativa Maria Virginia Leonori. I quattro giorni di dialogo filosofico e letterario saranno movimentati dalle voci di molti studiosi, scrittori e artisti. Alcuni nomi, tra agli altri: Tutti si ritroveranno in collina, per riflettere sul contemporaneo, utilizzando le lenti preziose che la nostra storia culturale ci lascia in custodia. Tanti gli appuntamenti dedicati alle scuole e i concerti dal vivo. Si inizia il 2 giugno con i Decostruttori Postmodernisti – le letture teatrali e gli incontri enogastromici. Con alcune partnership d’eccezione, tra cui quelle con Ameliadoc e con la Fondazione Lungarotti, Ciclopica conferma il suo auspicio, già evidente nella prima edizione, a fare rete con le altre realtà territoriali e ad integrare le compenze. “L’immagine dei Giganti che risalgono la Collina contiene già un riferimento alla nostra filosofia – ha spiegato Petrarca – un movimento verso l’alto, le figure colossali e la vetta dolce di una “montagna malriuscita”. La riflessione è impegno, anche nella sproporzione, a “cercare un mondo più nuovo”, come scrive Tennyson nella nostra poesia-simbolo di quest’anno, Ulysses». Programma ed altre info suhttp://www.ameliaciclopica.it/press-area/ .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *