TERNI: terremoto, avviati sopralluoghi in istituti scolastici superiori

al momento nessuna criticità emersa

Hanno dato esito negativo i sopralluoghi post sisma effettuati finora sulle scuole superiori di competenza della Provincia di Terni e resisi necessari dopo le scosse di ieri. Questa mattina i tecnici hanno visionato il liceo Classico, gli scientifici Galilei e Donatelli, il Magistrale e l’Itis, a Terni, oltre ai poli scolastici di Narni, Orvieto e Amelia. Al termine dei controlli non sono emersi problemi riconducibili agli effetti del terremoto. “La situazione – ha spiegato la dirigente del settore edilizia scolastica Donatella Venti – è uguale a quella esistente prima degli eventi sismici di ieri, pertanto non ci sono particolari criticità”. Nel pomeriggio sono riprese le ispezioni al Federico Cesi, al Casagrande e all’Ipsia, domattina sarà la volta del liceo Artistico Metelli, nella sede storia della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *