Viterbo Civica, Comune di Viterbo e associazioni B&B per il popolo dei dimenticati

Gli italiani hanno il cuore colmo di tristezza , pensando a quelle persone morte sotto la neve , vittime delle calamità naturali e di un governo inesistente , un governo formato da persone mediocri che pensano solo a mantenere poltrone e privilegi . Uno Stato che nega verità e giustizia e preferisce proteggere gli assassini; uno Stato che permette latitanze dorate a mafiosi e lascia miseramente morire cittadini inermi.

Questo è ciò che si legge giornalmente su social network in questi ultimi giorni.

Un sindaco che disperatamente dice BASTA! BASTA!! BASTA!!!

Per questo due amici al bar hanno lanciato l’idea di poter ospitare, in questo momento difficile, e nell’attesa che le condizioni atmosferiche migliorino, qualche famiglia disposta a lasciare momentaneamente la propria terra.

L’iIdea è stata accolta a braccia aperte sia dal Comune di Viterbo che dall’associazione Stay in Tuscia; quindi Viterbo Civica, con la collaborazione dei Bed & Breakfast e case vacanza di Viterbo, si sta organizzando per poter accogliere, momentaneamente, famiglie e singoli che non riescono ad affrontare questi giorni di freddo polare in una terra martoriata dal terremoto.

Siamo consapevoli che questa è una piccola goccia, ma è anche vero che tante gocce fanno il mare.

Chiudiamo con le parole del Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.

“Se vogliamo siamo una grande Nazione e un grande popolo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *