NARNI: Sergio Bruschini scrive al sindaco per riaprire al pomeriggio gli uffici della Municipale

Il consigliere di Forza Italia ha presentato l’interrogazione scritta al sindaco per chiedere spiegazioni riguardo la chiusura del pomeriggio: “Tanti cittadini hanno segnalato svariati disservizi in merito  

Il capogruppo di Forza Italia Sergio Bruschini si è fatto portavoce di alcuni cittadini, che hanno segnalato svariati disservizi, riguardo la chiusura al pomeriggio, degli uffici della Polizia Municipale.

Bruschini ha presentato un interrogazione a risposta scritta al sindaco, per avere spiegazioni in merito alla vicenda.

“Infatti, secondo la prassi ormai consolidata – scrive Bruschini –  prevista per legge, i servizi comunali sono aperti anche di pomeriggio e suddetti uffici il mercoledì ed il giovedì hanno da sempre garantito apertura al pubblico. Uffici peraltro di una importanza notevole, punto di riferimento non solo per le pratiche attinenti al loro ruolo amministravo ,ma come per la parte di competenza, controllo e servizi di vigilanza. Emblematico è il modo attraverso il quale poi, ad uffici chiusi un amministratore,ma soprattutto un cittadino, può farsi ricevere per esigenze e/o interloquire con il comandante o con l addetto vigile. Il portone è chiuso ,e non ha ne un campanello ne tantomeno un citofono per comunicare con l’interno.

Sotto riportiamo le domande che Sergio Bruschini ha presentato al sindaco per far luce su questa vicenda

Vi pare possibile vista la funzione che il corpo di vigilanza assolve anche in ordine alla sicurezza?

Cosa ci vuole ad installare un video citofono?

Tanti cittadini riferiscono che suddetti uffici di pomeriggio sono come detto poi sempre chiusi, peggioriamo quindi il servizio?!

Ho cercato ,la relativa documentazione che attestasse l’atto in questione.

Non esiste,almeno pubblicata ne delibera di giunta ne determina.

Chiedo quindi in base a quale disposizione si predispone la chiusura di un servizio?

Chi, come, e perché si prende una decisione già presa?

Ci sono stati incontri,e/o motivazioni e/o proposte di soluzioni in merito,onde evitare che ciò accadesse?
Insomma gli uffici della polizia municipale, credo siano  parte integrante dei servizi che devono esser resi ai cittadini e per i quali i cittadini pagano

Ne vorremmo sapere di più circa questa situazione

E che sia installato un videocitofono per comunicare con l’interno,e ripristinati i servizi amministrativi anche di pomeriggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *