Orvieto, Vergaglia (M5S): “Sulla fusione dei comuni il tempo è stato galantuomo”

ORVIETO – Riceviamo e pubblichiamo – Forse nel 2015 al CNA, autore di un pregevole studio sulle prospettive e le opportunità delle aggregazioni comunali in Umbria, non avevano tutti i dati o forse non volevano bruciare la presentazione di un piano così ambizioso, ma quando la proposta di fusione dei comuni dell’orvietano fu avanzata da Lucia Vergaglia ci furono accuse di demagogia e di non fattibilità ed il Movimento fu lasciato solo dagli enti che oggi invece presentano studi per iniziative analoghe.
«Avremmo avuto piacere che quando ci chiamavano demagoghi per avanzare la nostra stessa proposta su Orvieto il CNA e gli altri operatori economici avessero fatto sentire la loro voce favorevole. Oggi è la decisione per quel che ci riguarda è già presa ma gli studi dimostrano che i vantaggi in termini di servizi, risparmio e sviluppo che prospettavamo erano concreti ed a portata di mano senza pregiudicare nulla alla ricchezza e tradizione dei singoli borghi, al più tagliavano qualche poltroncina. Tuttavia la questione per la sottoscritta non può più cambiare, è cristallizzata così dal dibattito in Consiglio che ha avuto un esito chiaro e netto: Orvieto è fuori dai giochi per la fusione tra comuni e pertanto non godrà di eventuali vantaggi.Sia ben chiaro che la posizione programmatica del M5S è quella di avere sul territorio comuni di dimensioni superiori alla quota minima di 5.000 abitanti e che la sottoscritta portavoce a quel programma è e resta fedele. Altrettanto però da rappresentante delle istituzioni devo essere esemplare nel rispettare le decisioni democraticamente prese, anche quando queste sono avverse ed espresse all’unanimità dell’assise come è accaduto con la nostra proposta per la fusione dei comuni dell’orvietano che fu drasticamente respinta.
In democrazia funziona così.
 
Tuttavia a tutti coloro che, in Consiglio e fuori, hanno tacciato di superficialità o demagogia ( loro sì! ) quell’iniziativa dall’alto di una loro presunta esperienza politica, posizione istituzionale nelle associazioni dei comuni o competenza tecnica desidero rivolgere un sorriso: il tempo è galantuomo e la ragione si vede alla distanza».
 
 Lucia Vergaglia, M5S Orvieto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *