TERNI: birra e cibo si incontrano con Slow Food

Salone della Birra e dei Mestieri – 5, 6, 7 maggio

Da venerdì 5 maggio birra e buon cibo si incontreranno a Terni grazie aSlow Food Umbria e alla Condotta “Terre dell’Umbria meridionale”che sarà presente al Salone della Birra e dei Mestieri. Il primo evento dedicato alla birra, alle eccellenze gastronomiche e alle arti manuali nella città di Terni.La manifestazione, organizzata da Roba da malti Pub e Insolito, si svolgerà nei locali del Pala Sì di Terni in Piazza della Repubblica e  prenderà il via venerdì 5 alle ore 15.00. Alle ore 17.00alla presenza di Sergio Consigli, Presidente di Slow Food Umbria e Gianni Maira,Coordinatore regionale Guida Birre sarà presentata ufficialmente la “Guida alle birre d’Italia 2017”. La guidaallebirred’Italiadi Slow Food Editoregiunta alla sua quinta edizione. In tutti questi anni il mondo della birra si è evoluto profondamente e con grande velocità. Un mondo che da nicchia è diventato fenomeno di moda, di cui si parla tanto e purtroppo non sempre in modo corretto.  La Guidaallebirred’Italiadi Slow Food Editore è pensataper essere uno strumento utile per la scoperta delle birre italiane e come elemento di servizio e di educazione per chi vuole diventare sempre più co-produttore piuttosto che consumatore passivo in regola con i principi del buono, pulito e giusto del movimento Slow Food. Slow Food Umbria e la Condotta Terre dell’Umbria meridionale, con il coordinamento di Carla Chiuppi, saranno protagoniste anche sabato 6 e domenica 7 con interessanti laboratori del gusto sulle birre umbre curati dai nostri migliori docenti. Un modo piacevole per avvicinarsi al complesso mondo della birra visto dalla prospettiva del buono, pulito e giusto. Birra per cucinare, gli stili italiani della birrale Italiangrapeale(famiglia di birre che prevede l’utilizzo di uva in qualche forma tra gli ingredienti), la birra e i Presidi Slow Food umbri (la Roveja di Civita di Cascia e la Fava cottoradell’amerino), la birra e la tradizione popolare della “ciammella”di Itieli. Unpane rituale fatto con farina, lievito, olio, anice, acqua, sale e vino preparato artigianalmente in occasione della festa del patrono San Nicola, il terzo sabato di maggio. Tra le specialità gastronomiche dell’evento anche la “Fregnaccia con erbe selvatiche”. Un piatto povero dei nostri nonni fatto con ingredienti semplici acqua, farina e uovo arricchito con erbe selvatiche raccolte dalla Comunità di Montecampano e cotte in una padellina (a cura della Pro Loco Montecampano, Comunità di Terra Madre della Fregnaccia e dei Raccoglitori di Erbe Selvatiche).

L’ingresso alla manifestazione è libero. Il contributo per i laboratori è di 8€ e 5€ per i soci Slow Food. Tutti coloro che si assoceranno durante la manifestazione potranno scegliere un laboratorio gratis.

Il programma:

VENERDI 5 MAGGIO
ore 17.00
Presentazione “Guida Slow Food alle birre d’Italia 2017”
Sergio Consigli – Presidente Slow Food Umbria
Giovanni Maira – Coordinatore Regionale Umbria Guida Birre

SABATO 6 MAGGIO
LABORATORI DEL GUSTO

ore 17,00
“Cucinare con la birra”
Mara Quadraccia

ore 18,00
“IGA (ItalianGrape Ale), uno stile di birra che veste italiano”
con il “Birrificio Centolitri”, “Birrificio Castelli Romani” e “Birra dell’Eremo”
Giovanni Maira – Davide Santinelli

ore 19,00
“Roveja e Fava cottora, due Presidi Slow Food in abbinamento con la birra”
Birre: “Figlia dei Fiori” Birra Bro – “Nobile” Birra dell’Eremo
Carla Chiuppi – Giovanni Maira

DOMENICA 7 MAGGIO

ore 16,30
“La fregnaccia e la “ciammella” – Le birre sposano la tradizione delle comunità del cibo”
Birre: “Granata” Birrificio Centolitri – “Merangola” Birrificio Magester
Roberto Pileri – Giovanni Maira

ore 17,30
“Parola d’ordine: birra e salsicce!!! Le bionde incontrano i salumi del Nerino umbro”
Birre: “Apache” Birra Bro – “Ursus” Magester
Monica Petronio – Giovanni Maira

Contributo laboratori 8€ – 5€ Soci Slow Food
Tutti coloro che si assoceranno durante la manifestazione potranno scegliere un laboratorio gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *