Santa Marinella, si scaglia con mannaia contro il fratello e prende a calci la sorella: arrestato dai Carabinieri

SANTA MARINELLA – Nella serata di ieri un 44 enne al termine di una lite ha ferito il fratello di 43 anni con una mannaia. Non pago dopo si è scagliato contro la sorellastra di 34 anni colpendola con pugni e calci alla testa.

Ad intervenire i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia che hanno fermato ed arrestato il 43 enne con l’accusa di tentato omicidio.

Ad avere la peggio la donna che è ricoverata a Civitavecchia in prognosi riservata con lesioni cerebrali che non sarebbe però in pericolo di vita. Il fratello ha invece riportato ferite all’addome con una prognosi di 10 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *