Il Frosinone supera il Pescara e vola in testa alla classifica

Il Frosinone si prende la testa solitaria della classifica con la quinta vittoria di fila: batte 3-0 il Pescara e si porta a +3 dall’Empoli.

Cercando di approfittare del poker rifilato nell’anticipo dall’Empoli al Palermo, il Frosinone scende in campo contro gli abruzzesi di Zeman, ma la prima frazione di gioco riserva scarse emozioni e i locali si fanno pericolosi soltanto con una conclusione di Ciano e un cross insidioso di Beghetto, mentre gli abruzzesi  impauriscono Bardi con una conclusione di Yamba.

Tutt’altra musica il secondo tempo che vede subito i padroni di casa in vantaggio con una rete capolavoro di Ciano bissata da un magistrale colpo di testa di Terranova.

La festa dei locali e’ completata dalla splendida realizzazione del nuovo acquisto Chbsah autore di una magistrale conclusione da trenta metri.

Al termine della partita esplode l’entusiasmo della tifoseria locale (più di diecimila presenze) per il primato in solitudine del Frosinone con tre lunghezze nei confronti di Empoli e Palermo.

di Anna Lanzi

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Terranova; M. Ciofani, Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano;  Dionisi , D. Ciofani. All. Longo

A disposizione: Vigorito, Russo, Besea, Frara, Soddimo, Volpe, Paganini, Citro, Kranjc, Kone

Pescara ( 4-3-3) Fiorillo;Balzano,  Campagnaro, Perrotta, Mazzotta; Carraro, Brugman, Coulibaly ; Yamga, Pettinari, Baez All Zeman

A disposizione Savelloni, Elizalde, Gravillon, Coda, Fiamozzi, Crescenzi, Valazania, Machin, Capone, Cappelluzzo, Cocco, Bunino

Arbitro: Ros di Pordenone

Minuto di silenzio per ricordare Vicini

Gara iniziata . Pescara in completo blu scuro.

2′ OCCASIONE FROSINONE Dionisi sugli sviluppi di una punizione ha la palla buona da due passi ma tocca male. Pescara salvo

6′ Ciano, sinistro basso. Out non di molto.

14′ OCCASIONE PESCARA – Baez verticalizzazione per Yamga, destro in corsa a botta sicura. Bardi salva

19′ Giallo a Campagnaro per fallo su Dionisi

35′ Beghetto salta Balzano e mette al centro. Dionisi in scivolata non arriva

43′ Tiro cross di Balzano, Bardi è fuori posizione ed è costretto ad un non facile intervento

44′ Controllo e destro a giro di Baez. Alto non di molto

45′ Destro alto di Brugman dal limite. Subito dopo arriva il duplice fischio.

Intervallo 0-0

4′ FROSINONE IN VANTAGGIO – Eurogol di Ciano con un sinistro da 30 metri praticamente perfetto

5′ Giallo a Chisbah

6′ Giallo a Perrotta

10′ Destro basso di Coulibaly. Bardi è attento

12′  Valzania per Brugman

18′ Intervento provvidenziale di Fiorillo sul colpo di testa di Matteo Ciofani da due passi.

19′ RADDOPPIO DEL FROSINONE – Da azione d’angolo Terranova si inserisce bene e di testa firma il 2-0

20′ Giallo a Coulibaly

30′ Doppio cambio per Zeman. Fiamozzi e Cocco per Balzano e Baez

32′ Coulibaly da fuori. Bardi in angolo

33′ Cambio per il Frosinone. Citro per Dionisi

44’Volpe per Ciofani

47′ TERZO GOL Chibsah, gran destro da fuori e palla in rete. Frosinone batte Pescara 3 -0

Finisce qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *