Civitavecchia – Il Circolo FdI “Giorgio Almirante” ringrazia gli elettori ed accetta la responsabilità della sfida per le prossime elezioni comunali

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: Il Circolo “Giorgio Almirante” di Fratelli di Italia intende ringraziare tutti coloro che hanno voluto riporre fiducia nel Partito, permettendo così un risultato estremamente positivo e significativo nel contesto locale.

Esprimiamo, in particolare, grande soddisfazione per l’elezione di Alessandro Battilocchio alla Camera dei Deputati, di Francesco Battistoni al Senato della Repubblica, eletti con il contributo determinante del nostro Partito; malgrado la sconfitta delle regionali una buona notizia giunge anche da questo versante visto che, da notizie dell’ultima ora, sembrerebbe essere stata eletta l’amica Chiara Colosimo, sostenuta dal nostro circolo insieme a Giovanni Quarzo, che con circa 260 preferenze ha ottenuto un ottimo riscontro a Civitavecchia.

Fratelli d’Italia a Civitavecchia ha ottenuto complessivamente circa 1700 voti, pari a poco meno del 7%, percentuale di gran lunga superiore alla media nazionale. Evidentemente l’attività del partito e dei singoli candidati è stata particolarmente apprezzata dal territorio.

Tale circostanza, oltre a rendere orgoglioso ogni nostro singolo militante e simpatizzante, deve rappresentare un punto d’onore e un impegno, assunto con consapevole responsabilità. Le istanze provenienti dall’elettorato non saranno deluse ed il circolo “Giorgio Almirante”, sull’entusiasmo del risultato elettorale, proseguirà con rinnovato slancio le proprie battaglie al fianco dei cittadini.

Non è difficile, infatti, prevedere che Fratelli d’Italia avrà un ruolo determinante anche in vista delle prossime elezioni amministrative di Civitavecchia, nelle quali, unitamente a tutto il centrodestra avrà la responsabilità di far uscire la Città dalla profonda crisi in cui è precipitata negli ultimi anni.

In questo senso, si profila una affascinante sfida con l’avversario di sempre: il centrosinistra.

Il centrodestra ed il centrosinistra, nel voto amministrativo regionale (più significativo di quello politico nell’ottica delle prossime elezioni comunali) hanno ottenuto circa il 72% dei voti. Il M5S, sebbene al governo della Città da quattro lunghi anni, ha di poco superato il 20% dei consensi e sembra quindi destinato, visti i tanti drammatici errori, a recitare un ruolo marginale nella tornata elettorale del prossimo anno.

I cittadini di Civitavecchia, in altri termini, hanno inteso rimarcare la necessità di un profondo cambiamento per il governo locale. Sta ora al centrodestra mantenere la lucidità, e soprattutto la ritrovata unità, per fornire risposte concrete alle tante criticità che hanno colpito in questi anni il nostro territorio.

A Civitavecchia sembra quindi volgere stancamente al termine la triste parentesi qualunquista e populista di questi ultimi anni. Sembra tornata la voglia della buona politica ed il centrodestra sarà certamente pronto ed in prima linea nell’interpretare al meglio questa voglia di cambiamento che gli elettori di Civitavecchia hanno chiaramente espresso con il voto di domenica scorsa, premiando soprattutto ed in maniera evidente i partiti ed i candidati della nostra coalizione.

FdI sarà, come sempre, orgogliosamente e convintamente al fianco dei cittadini, a sostegno dei più deboli e soprattutto degli Italiani.
Per noi, è una questione d’Onore.

Il Direttivo del Circolo

territoriale di Civitavecchia

“Giorgio Almirante” di Fratelli d’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *