Tarquinia, rinvenuto ordigno bellico da due giorni ancora non è stato rimosso

I vigili urbani si sono limitati a mettere una transenna e ad apporre due tabelle di pericolo

TARQUINIA – Un ordigno, presumibilmente risalente alla seconda guerra mondiale è stato avvistato da alcuni cittadini sul ciglio della strada che conduce a Colle Marina residence, nella parte alta di Tarquinia. La bomba, una granata inesplosa, è stata segnalata circa dieci giorni fa. Alcuni residenti della zona hanno chiamato la Polizia locale che ha provveduto a delimitare l’area intorno all’ordigno in attesa di un intervento  degli artificieri per la rimozione della presenza che inquieta molti cittadini che ne chiedono la rapida rimozione. Da allora però e fino a questo momento, ancora nessuna traccia degli artificieri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *