Terni: bilancio comunale, la situazione è drammatica

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del sindaco di Terni Latini

allarme del sindaco Latini “saremmo costretti a fare scelte non facili”  

In data odierna si è riunita la Giunta del Comune di Terni per l’approvazione degli atti presupposti al bilancio e per un primo esame del documento contabile.

La situazione in cui versano le finanze dell’ente è drammatica e ben nota alla città.

La legge impone purtroppo scelte non facili e sacrifici non rinviabili, anche in relazione alla presenza dell’organo straordinario di liquidazione (i c.d. commissari) con il quale è in piedi una costante interlocuzione.

Per questo è stato necessario un confronto analitico delle varie voci di entrata e di spesa in modo da minimizzare i pregiudizi, in particolare per le fasce più deboli della popolazione.

Sono state approvate comunque preliminarmente quattro delibere che regolarizzano alcune situazioni sotto il profilo giuridico e/o patrimoniale che ineriscono i rapporti con Farmacia Terni S.r.l. e Terni Reti, grazie alle quali si determinano flussi positivi in entrata per il Comune in funzione dell’approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato che avverrà nella seduta di Giunta fissata per il 20 agosto.

Leonardo Latini, sindaco di Terni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *