FdI e il centrodestra chiedono le dimissioni di Zingaretti

Fratelli d’Italia ha presentato oggi, alla Camera dei Deputati una mozione di sfiducia a Nicola Zingaretti, sottoscritta insieme agli altri gruppi regionali del Centrodestra: Forza Italia, Lega e Noi Con l’Italia.

Già all’inizio della legislatura Fratelli d’Italia aveva presentato la sfiducia, ora anche il resto del Centro destra chiede le dimissioni di Zingaretti, il quale come nei 5 anni precedenti, indirizza la politica della Regione, nei consigli di amministrazione e nell’assegnazione degli incarichi, in funzione delle dinamiche interne e degli obiettivi politici del Partito Democratico, non curandosi affatto delle gravi problematiche dei cittadini del Lazio. Impegnato a tempo pieno nella corsa alla segreteria del PD,trascura completamente il Consiglio Regionale, dimostrando disprezzo per le istituzioni e per gli elettori. Tanti, troppi i fallimenti del Governatore, dalla mancata risoluzione del commissariamento della sanità, alla vertenza dei lavoratori del CUP, al grave ritardo nelle erogazione dei fondi europei per le aziende agricole laziali. Crediamo che questa mozione sia, per il Movimento 5Stelle, che spesso ha sostenuto la Giunta, per i consiglieri fuoriusciti dal Centrodestra, una opportunità di riscatto politico, che consentirebbe di mettere fine al governo senza maggioranza e senza presidente di Zingaretti e del PD”. 

 Gruppo consiliare Fratelli d’Italia Regione Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *