Assicurazione infortuni: una copertura adeguata e personalizzabile

Tutela in caso di malattia e all’occorrenza assistenza sanitaria. Il confronto online facilita la ricerca della polizza e consente di risparmiare

 

L’ordinamento italiano in tema di assicurazione sugli infortuni prevede due varianti specifiche. La prima obbligatoria prevista per legge, la seconda privata scelta liberamente dal contraente, che consente un margine di copertura più ampio, ed un’integrazione della prima.

Una polizza sugli infortuni, nel caso di forma privata, è in grado di seguire in ogni luogo o circostanza chi sceglie di assicurarsi. Per chi mette la salute al primo posto nella graduatoria personale, la polizza infortuni garantisce una risposta perfetta ed esauriente soprattutto se si considerano estensioni di garanzia specifiche, costruite attorno alla tutela sanitaria.Nella fattispecie per garantirsi una copertura sanitaria dobbiamo considerare una tutela in caso di malattia e all’occorrenza un’adeguata assistenza sanitaria.

Protezione dagli infortuni: una polizza ad hoc
Questa particolare tipologia di protezione garantisce una copertura adeguata 24 ore su 24 ed è un prodotto personalizzabile considerando che della polizza infortuni si può fruire restando a casa, sul lavoro, ma anche in vacanza, durante il tempo libero o quando si sceglie di praticare uno sport oppure ci si dedica all’hobby preferito. L’assicurazione infortuni è una garanzia di serenità a 360 gradi ed offre al possessore uno specifico indennizzo, oppure un risarcimento delle spese sanitarie che malauguratamente si devono affrontare in seguito ad un evento traumatico.
Il mercato assicurativo propone tutta una serie di prodotti fra i quali scegliere quello più adeguato alle necessità individuali, al prezzo più conveniente.
Per trovare la copertura che risponde perfettamente alle necessità del singolo non resta che procedere con la comparazione dei prodotti disponibili, confronta le polizze per gli infortuni online e sarà  più facile personalizzare la polizza infortuni in base all’ampia gamma di estensioni.
Il sottoscrittore può scegliere di personalizzare il prodotto in base ad un’ampia gamma di coperture infortuni. Le compagnie assicurative infatti hanno creato prodotti che si possono adattare alla tipologia di professione svolta, all’attività praticata nelle ore del tempo libero, con garanzie specifiche che offrono una copertura anche ai famigliari.

A seconda del tipo di rischio considerato nel contratto, troviamo assicurazioni contro i danni, che coprono eventi conseguenti ad un sinistro, oppure assicurazioni sulla vita che valutano il rischio di infortuni sino a quello estremo della morte. Per comprendere meglio:
. in caso di morte la polizza può garantire la sicurezza economica ai famigliari;
. in caso di invalidità permanente si può fruire di un indennizzo parametrato al livello dell’infortunio;
. nel caso in cui sia prevista un’ indennità giornaliera da ricovero viene garantito un rimborso per ogni giornata di degenza che si trascorre fra le mura di un ospedale pubblico o privato;
. se la polizza considera il rimborso delle spese sanitarie l’assicurato potrà contare sul rimborso delle spese affrontate per cure concernenti l’infortunio;
. se fra le coperture si annovera la rendita vitalizia l’assicurato ottiene un sostegno economico per tutti gli anni che gli restano da vivere, soprattutto nel caso in cui l’infortunio abbia lasciato un’invalidità permanente decisamente grave.

I costi della polizza: che cosa pesa sul calcolo del premio
La determinazione del premio, che deve essere pagato per fruire della polizza, viene effettuata in base a diversi parametri fra cui:
. il massimale assicurato;
. le garanzie;
. la copertura temporale;
. la professione svolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *