Civitavecchia – Una parte degli operai della SGM/Scaletta replicano ad Etrurianews

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: Leggiamo con grande disappunto l’articolo di civoline uscito nella giornata di giovedì 7 febbraio e l’articolo uscito da Etruria news nel giorno 9 febbraio riguardo la situazione dell’appalto SGM /SCALA ENTERPRISE, dopo il quale vogliamo fare alcune delucidazioni.

Nell’articolo sopra indicato si parla degli operai in generale, non è così,  forse si sarebbe dovuto scrivere ” alcuni operai” visto che la maggior parte non sono stati interpellati.

Si accusa un consigliere comunale di maggioranza di usare questa vertenza per farsi propaganda politica, quando crediamo che altri la stiano usando per tale scopo.

Le sigle sindacali, le RSA e parecchi lavoratori erano e sono a conoscenza del perché il comune non paga le fatture alla ATI SGM / SCALA da settembre, non capiamo perché solo ora esce fuori, e soprattutto,  ci fa strano non leggere il perché di questi mancati pagamenti delle fatture da parte dell’ente appaltante, visto che i motivi si sanno.

Come non comprendiamo il perché questi lavoratori chiedono le nostre ore al consigliere comunale invece di far bloccare le assunzioni, fatte usando le NOSTRE ore.

Altra cosa che ci fa pensare, è perché sempre i lavoratori che hanno contattato il telematico si preoccupano solo ora dei colleghi scorporati dell’appalto ora in carica al tribunale, i quali percepiscono mensilità pietose, e non si sono indignati e preoccupati di loro ogni volta che la SGM ha fatto nuove assunzioni, sia a chiamata che a tempo determinato.

Noi, la parte operaia non interpellata prima di far uscire l’articolo contro il consigliere comunale, ci dissociamo da quanto dichiarato da ” alcuni colleghi “, e chiediamo al telematico che in futuro siano interpellati  tutti i lavoratori prima di fare uscire notizie non veriterie a nome di tutti,  evitando così ulteriori disagi.

Una parte degli operai  SGM / SCALA ENTERPRISE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *