Tarquinia presa d’assalto da studenti di tutta Italia

TARQUINIA – La cittadina presa d’assalto per amore di Cardarelli.  Dopo l’inaugurazione di ieri l’altro, ieri si è svolta la seconda importante giornata per la manifestazione. Sono arrivati gli studenti provenienti da tutta Italia, che nella mattinatadi oggi  si cimenteranno nella prova del Certame.

All’istituto Vincenzo Cardarelli aula magna pronta ad accoglierli per la grande prova da cui usciranno i nomi dei vincitori. Infatti, questa mattina, mentre i docenti saranno impegnati nel workshop di aggiornamento presso la biblioteca comunale, alle 8.30 gli studenti sosterranno la prova scritta del Certame che quest’anno sarà sulla tematica “Odio e amore in Cardarelli e nella letteratura del 900.

A partire dalle ore 10 cittadini e docenti potranno partecipare al workshop su Cardarelli. Alle 15.20 visita al Labirinto della memoria presso Semi di Pace.  
Al workshop di oggi alla biblioteca comunale ci saranno le relazioni su odio e amore in Cardarelli e negli scrittori del 900 a cura dei  professori Carlo Serafini (UNitus VT), Fabio Canessa saggista e critico letterario, Daniela De Liso (Università di Napoli), Riccardo Deiana (Uni Roma 3).

Alle 16.30 i partecipanti al Certamen effettueranno una visita alla Necropoli etrusca.

Quest’anno il Certame cardarelliano è coordinato dalla professoressa Alberta Iacobini, coadiuvata da una commissione di professoresse dell’IIS Cardarelli.

Le delegazioni degli studenti provenienti da tutta Italia sono composte dai migliori studenti dei diversi istituti nella lingua e letteratura italiana, quindi, la sfida sarà ad alti livelli.

La commissione giudicatrice presieduta dall’ex preside dell’IIS Cardarelli Alessandro Parrella è formata da docenti universitari ed esperti non dell’istituto tarquiniese.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *