Giornate delle “dimore storiche”: apertura straordinaria di palazzi, chiese e parchi alla scoperta delle bellezze italiane

Prosegue il sostegno della Regione Lazio per la valorizzazione delle Dimore storiche inserite nella rete regionale. Come anticipato nel corso dell’evento di lancio della prima giornata di apertura straordinaria delle dimore che si è svolta il 21 ottobre 2018, la Regione ha stanziato 500 mila euro per interventi di manutenzione e recupero attraverso un avviso pubblico.

Dimore, ville, complessi architettonici e del paesaggio, parchi e giardini di valore storico e storico-artistico.
A questo secondo appuntamento che si svolgerà dal 25 al 28 aprile, hanno aderito 80 tra castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali: 9 nella provincia di Frosinone, 13 in quella di Latina, 6 in quella di Rieti, 29 in quella di Roma e 16 in quella di Viterbo.

Le quattro giornate di apertura straordinaria gratuita, prevedono anche un ricco programma di spettacoli e degustazioni di prodotti tipici del Lazio, realizzato in collaborazione con Agro Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma per lo sviluppo e la promozione del sistema agroalimentare, e ATCL, associazione teatrale fra i comuni del Lazio.
I siti coinvolti nell’iniziativa al seguente link http://www.retedimorestorichelazio.it/wp-content/uploads/2019/04/2.-elenco-dimore-aperte.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *