Viterbo – Morto Marco Foglietta, personal trainer. Lo stesso destino del padre

Viterbo – E’ successo questa mattina, mentre si allenava nella palestra di via Cattaneo, si è accasciato a terra colpito da un improvviso infarto e per lui non ce stato più niente da fare. E’ morto cosi Marco Foglietta, 53 enne viterbese, molto conosciuto in città sia perché la famiglia gestisce da diversi anni  la pizzeria “Taverna dei Priori”, sia perché ha sempre lavorato nel mondo del fitness come personal trainer e come addetto alla sicurezza di locali notturni.

Il padre di Marco, Corrado, era morto diversi anni fa, alla stessa età del figlio e sempre di infarto. Marco non si dava pace del fatto che al padre non fosse stata fatta l’autopsia. Ed oggi i famigliari  sono a chiederla per Marco, per non avere alcun dubbio sulla causa della sua morte.  Lui, che amava ancora divertirsi e fare serate con gli amici li ha lasciati tutti sgomenti. Proprio questi ora non si danno pace e attraverso la sua pagina facebook stanno inviando molti messaggi di cordoglio, come quello di Manuele: “Pochissime cose mi colpiscono e mi lasciano senza parole, sapere di aver perso un amico, persona dal carattere amabile come poche, allegro, sempre pronto per un consiglio, educato, e chi più ne ha più ne metta, è una di quelle…Tanti avrebbero da invidiarti le tue qualità… Ancora stento a crederci. Buon viaggio Marco”. Tutti concordi nella gentilezza, disponibilità e riservatezza tra le qualità dell’uomo.

La redazione si stringe intorno al dolore della mamma, del fratello Alessandro e di tutta la famiglia Foglietta. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *