Civitavecchia – Aggredisce i poliziotti: in manette

CIVITAVECCHIA – Deve rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale il 30enne civitavecchiese arrestato dalla Polizia nella notte tra venerdì e sabato scorsi. Il ragazzo, secondo una prima ricostruzione, si era presentato a casa della ex, non approvando la sua decisione di interrompere la relazione, tra l’altro presa già da qualche mese.

Alla vista dei poliziotti il trentenne non si è tranquillizzato, tutt’altro; ha dato in escandescenze e ne è nata una colluttazione. Alla fine gli agenti sono stati costretti ad arrestarlo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *