Tarquinia – Termovalorizzatore, Marino (Fi): “Diverse contraddizioni di Zingaretti”

TARQUINIA – “Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti chiarisca la questione e disponga il ritiro della richiesta di VIA inoltrata al Comune di Tarquinia e al comune di Civitavecchia”. Lo afferma il consigliere comunale di Forza Italia Pasquale Marino, secondo il quale ci sono alcuni aspetti contradditorio nella gestione de rifiuti della Pisana e quindi sull’ipotesi di realizzazione di un termovalorizzatore a Pian d’Organi.

“Se come dice il piano dei rifiuti, non c’è bisogno di altri termovalorizzatori – si chiede Marino – perché allora suoi uffici iniziano la Via su richiesta di privati? Oltre tutto, qualora ci fosse bisogno di un altro termovalorizzatore, come io credo, c’è già quello di Malagrotta pronto all’esercizio, quello di Colleferro, che lui ha bloccato, e quello di Albano già autorizzato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *