Nepi – Pregiudicato cinquantenne rapisce e minaccia con sciabola minorenne

Nepi, 21 novembre 2019 – Un pregiudicato di circa 50 anni, si è scagliato contro un gruppo di ragazzini di 14 anni, all’ interno del parcheggio di un supermercato. L’uomo era solito lasciare parcheggiati i suoi due motorini all’interno del suddetto parcheggio, ritrovandoli, a suo dire, danneggiati ha dato la colpa ai giovani quattordicenni.

In un gesto d’ ira ha sequestrato uno dei ragazzi, lo ha trascinato in macchina e, una volta costretto a salire, lo ha trasportato in giro per Nepi minacciandolo costantemente con una sciabola, fino a quando lui e i suoi amici non avessero trovato i soldi per riparare i motorini.
Una volta avvertiti dagli amici del ragazzo i carabinieri della locale stazione, immediatamente sono scattate le ricerche e poco dopo proprio i carabinieri hanno rintracciato il pregiudicato nei pressi del supermercato ed immediatamente hanno messo in sicurezza i giovani e bloccato l’uomo.
Perquisita l’ auto e sequestrata la sciabola usata per la minaccia. Al termine dell’ azione di polizia il soggetto è stato arrestato ed i ragazzi sono risultati tutti illesi ed in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *