Civitavecchia – La Polizia di Frontiera arresta due algerini per riciclaggio

CIVITAVECCHIA – Il personale dell’Ufficio di Polizia di Frontiera, diretto dalla Dottoressa Ripamonti, ha tratto in arresto due cittadini algerini per riciclaggio di veicoli rubati. I due stranieri, provenienti dalla Francia, erano in procinto di imbarcarsi dal porto di Civitavecchia diretti a Tunisi a bordo di due vetture, una Citroen Berlingo ed una Peugeot 3008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *