Viterbo – Arrestato diciannovenne con 3200 grammi di hashish

Viterbo – Nella mattinata del 9 dicembre , su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo, la Squadra Mobile della Questura di Viterbo ha proceduto all’esecuzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico nei confronti di un cittadino viterbese di 19 anni, indagato per i reati di “detenzione di stupefacente ai fini di spaccio”.
Nel corso dell’attività investigativa gli operatori della Polizia di Stato hanno rinvenuto nella disponibilità del soggetto, già gravato da precedenti specifici nonostante la giovane età, sostanza stupefacente di tipo hashish, suddivisa in 33 panetti e pronta per lo smercio, per un peso complessivo di circa 3200 grammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *