Montalto di Castro – Rischia di soffocare, bimbo di tre anni salvato dal medico del 118

MONTALTO DI CASTRO – Paura nella serata di giovedì a Montalto. Un bimbo di tre anni ha rischiato di soffocare e il tempestivo intervento di un medico del 118 gli ha salvato la vita. Erano circa le 20, quando il piccolo si trovava in casa con i genitori e stava mangiando un pezzo di carota.

All’improvviso il cibo gli ha ostruito le vie aeree e il bimbo non riusciva più a respirare.

I genitori hanno subito chiamato il 118 che in breve tempo hanno indirizzato sul posto un’automedica e un’ambulanza della Misericordia di Montalto. Il medico di turno ha immediatamente eseguito la manovra pediatrica di disostruzione delle vie aeree salvando il piccolo che ormai era diventato cianotico. E’ stato anche allertato Pegaso 33 dell’elisoccorso regionale che è atterrato al campo sportivo Martelli.

Il bimbo è stato comunque trasferito in codice rosso per accertamenti all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *