Tarquinia, incendio di sterpaglie alla Civita: intervenuti Vigili del Fuoco e volontari AEOPC

TARQUINIA – Un vasto incendio di sterpaglie ha colpito le campagne della Civita a Tarquinia, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i volontari AEOPC. “Siamo subito arrivati sul posto con due squadre di volontari attivate dalla Sala operativa regionale – riferisce il Presidente AEOPC Alessandro Sacripanti – con noi presenti anche due squadre di Vigili del Fuoco del distaccamento di Tarquinia”. L’incendio molto esteso anche a causa del vento ha colpito alcuni ettari di sterpaglie.

Dopo alcune ore di attività l’incendio è stato spento e bonificata l’area, il tempestivo intervento di pompieri e volontari ha evitato che le fiamme potessero propagarsi ulteriormente nell’area circostante.

La zona della Civita è nota oltre per il valore ambientale, in particolare anche per il suo patrimonio archeologico. “Abbiamo tenuto al corrente della situazione – continua Sacripanti – il Sindaco Alessandro Giulivi, il Presidente dell’Università Agraria Sergio Borzacchi e il Comandante della Polizia Locale Massimo De Angelis. Un grazie ad Alessio Gambetti che insieme ad altri si trovava in zona ed ha subito fatto la segnalazione”. Ancora una volta il sistema di sicurezza a Tarquinia ha mostrato celerità ed efficienza un valore aggiunto che mette in evidenza la sinergia tra Vigili del Fuoco e volontari AEOPC, impegnati nella tutela del territorio. Con l’occasione si ricorda che per qualsiasi emergenza si possono contattare i numeri 115 dei Vigili  del Fuoco e 803555 della Protezione Civile della Regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *