Civitavecchia Porto – Vitali (Lega): “Finita l’emergenza Covid-19, una commissione d’inchiesta sulla gestione di Molo Vespucci”

“Di Majo e tutti i suoi sponsor politici sono i responsabili della distruzione economica e delle aziende del porto”

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: Il porto è morto. La tragedia immane che ha colpito la Nazione ha solo velocizzato la fine dello scalo che era in fase terminale.

Di Majo e tutti i suoi sponsor politici sono i responsabili. Una politica portuale tesa alla crescita delle merci iniziata con la gestione Monti e distrutta invece da Di Majo avrebbe oggi salvato il salvabile.

Le imprese chiudono, gli armatori sono fuggiti e centinaia di lavoratori e le loro famiglie si troveranno presto senza stipendio. Finita si spera l’emergenza Coronavirus si istituisca una commissione d’indagine per verificare la gestione dell’ Avvocato Di Majo.

Non servirà a nulla perché il porto non si riprenderà purtroppo, ma almeno avremo la soddisfazione di cacciare in malo modo questo incapace.

Dimitri Vitali Lega Civitavecchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *