Coronavirus – Morti altri due anziani de “La Madonna del Rosario”. Il triste conteggio dei decessi arriva a 13

Quello ricoverato al San Paolo è deceduto ieri sera, la donna che si trovava all’interno della Rsa è deceduta nel primo pomeriggio di oggi. Intanto monta la polemica a Morlupo, il sindaco mette in quarantena la casa di riposo 

CIVITAVECCHIA – Altri tre decessi nel terribile e odioso conteggio giornaliero che divide gli esseri umani in morti, contagiati, degenti e guariti. La Regione Lazio ha comunicato che i nuovi casi positivi riscontrati oggi nel territorio della Asl Roma 4 sono 15.

Tre nuovi positivi sono stati riscontrati a Civitavecchia, 3 a Cerveteri, 1 a Santa Marinella, 1 a Capena, 2 a Manziana, 1 a Bracciano, 3 ad Anguillara, 1 ad Allumiere. Due uomini e una donna sono morti: uno di 84 anni di Capena un uomo di 95 e una donna di 82 anni di Civitavecchia.

L’anziano era stato trasportato dalla casa di riposo Madonna del Rosario all’ospedale San Paolo già da qualche giorno. La donna invece era ricoverata nell’ala Covid-19 predisposta dalla Asl all’interno della struttura.

Intanto il sindaco di Morlupo insorge per i pazienti trasferiti da Civitavecchia. Ecco la lettera che ha scritto corredata da un ordinanza sindacale dove mette in quarantena la struttura Residenza Flaminia divenuta anch’essa Centro Covid e che accoglierà pazienti meno gravi in degenza attualmente allo Spallanzani.

Poi, dopo aver fatto la lettera alle istituzioni, il sindaco di Morlupo ha scritto anche ai cittadini:

Cari concittadini,

a seguito della notizia appresa ieri pomeriggio dalla TV, relativa al trasferimento di pazienti dalla RSA Madonna del Rosario di Civitavecchia alla RSA Flaminia di Morlupo, a tutt’oggi ancora non mi è pervenuta alcuna comunicazione ufficiale né dalla ASL né dalla RSA Flaminia, nonostante la mia richiesta di chiarimenti inviata ieri.

Considerato che questa mattina siamo stati informati per le vie brevi dal personale della RSA Flaminia che i pazienti trasferiti sono positivi al COVID-19, contrariamente a quanto comunicatomi dal Direttore Generale della ASL Roma4, mi trovo pertanto costretto ad emettere questa ordinanza.

Con questa ordinanza ho deciso di mettere in quarantena l’intera struttura della RSA Flaminia fino a che non verranno forniti chiarimenti in merito, con l’obiettivo di tutelare la salute sia del personale dipendente della Struttura che di tutti i cittadini di Morlupo.

Il Sindaco
Ettore Iacomussi

Nelle ultime 24 h sono stati effettuati 94 tamponi, sono 2086 le persone in sorveglianza, mentre 1036 sono uscite dalla sorveglianza.

Il totale complessivo per i comuni della Asl Roma 4 è il seguente :

Civitavecchia: 120 positivi riscontrati di cui 13 decessi e 2 guariti per un totale di 106 positivi

Allumiere: 5 positivi riscontrati di cui un decesso per un totale di 4 positivi.

Anguillara: 9

Bracciano: 6 positivi riscontrati di cui 1 guarito per un totale di 5 positivi

Campagnano :5

Canale M :7

Capena: 3 positivi riscontrati di cui 1 decesso per un totale di 2 positivi

Cerveteri :20 positivi riscontrati di cui 1 decesso per un totale di 19 positivi

Fiano R: 5

Formello: 4

Ladispoli: 20 positivi riscontrati di cui 1 decesso per un totale di 19 positivi

Manziana: 20

Morlupo: 1

Sacrofano: 20

Sant’Oreste: 1

Santa Marinella : 14

Tolfa: 7

Coronavirus, i numeri della Tuscia

Tuscia: 198 casi
Viterbo: 75 casi
In provincia: 123 casi, di cui:

Tuscania: 27 casi

Tarquinia: 15 casi

Montefiascone: 12 casi

Acquapendente: 11 casi

Bolsena: 8 casi

Marta: 4 casi

Oriolo Romano: 4 casi

Vitorchiano: 4 casi

Castiglione in Teverina: 3 casi

Faleria: 3 casi

Grotte di Castro: 3 casi

Vignanello: 3 casi

Cellere: 2 casi

Civita Castellana: 2 casi

Orte: 2 casi

Ronciglione: 2 casi

Tessennano: 2 casi

Vetralla: 2 casi

Bagnoregio: 1 caso

Bassano in Teverina: 1 caso

Blera: 1 caso

Capodimonte: 1 caso

Capranica: 1 caso

Fabrica di Roma: 1 caso

Gallese: 1 caso

Gradoli: 1 caso

Montalto di Castro: 1 caso

San Lorenzo Nuovo: 1 caso

Villa San Giovanni in Tuscia: 1 caso

Altri comuni della Tuscia: 2 casi

Morti: 4

Ricoverati: 32 (30 a Belcolle – 2 allo Spallanzani)

Terapia intensiva Covid-19: 6

In quarantena: 733

Usciti dalla quarantena: 923

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *