Civitavecchia – Lega: “Solidarietà alimentare, bando aperto ma attenzione a ciò che si certifica

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: La cittadinanza di Civitavecchia sa che in questi giorni può contare su una Amministrazione comunale che sta facendo ogni cosa è nelle sue competenze per sostenere la popolazione.

Dall’11 marzo centinaia di pacchi sono stati consegnati alle persone seguite dai Servizi sociali e presto sarà possibile anche andare incontro alle famiglie che si ritrovano senza certezze a causa del coronavirus.

Chiediamo però alla cittadinanza di prestare la massima attenzione ai requisiti necessari per partecipare al bando aperto: chi ha un reddito, ad esempio, non potrà accedere ai buoni spesa ed è quindi invitato a non intasare il sistema con richieste. Si ricorda inoltre che quanto scritto nelle autocertificazioni sarà oggetto di controlli da parte delle forze dell’ordine.

Lega con Salvini Civitavecchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *