Regione Lazio – Palozzi (Cambiamo): “Scortesia istituzionale da giunta e Tulumello al Co.re.co.co.”

ROMA – “Oggi l’amministrazione di centrosinistra in Regione Lazio ha perso l’occasione, l’ennesima, per fare chiarezza sull’affidamento diretto di oltre 35 milioni di euro, eseguito dall’Agenzia regionale di Protezione civile, per l’acquisizione dei dispositivi di protezione individuale (mascherine) per l’emergenza sanitaria Covid-19.

In occasione dell’audizione urgente, svoltasi in via telematica, del Comitato regionale di controllo contabile, e richiesta del Gruppo consiliare Fdi, infatti nessun esponente della giunta regionale, né il Direttore dell’Agenzia regionale di Protezione civile, Carmelo Tulumello, convocati in commissione, si sono presentati.

E non regge, purtroppo, nemmeno la solita scusa della assenza per impegno istituzionale. Siamo di fronte a una grave scortesia istituzionale, una inammissibile mancanza di rispetto in una momento di emergenza, come quello attuale, che invece avrebbe richiesto dialogo e condivisione di intenti. Concetti e principi evidentemente estranei all’esecutivo Zingaretti “.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di “Cambiamo”, Adriano Palozzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *