Civitavecchia – Csp, Cacciapuoti (Lega): “Sconcertato dalle dichiarazioni di Grasso ma sono con lui”

CIVITAVECCHIA – “Resto sconcertato rispetto alle dichiarazioni del Vice Sindaco Grasso sulla questione CSP”. E’ l’inizio dell’intervento del capogruppo della Lega, Raffaele Cacciapuoti, che ricorda che l’ultima maggioranza svolta sull’azienda municipalizzata aveva tracciato una linea che sostanzialmente stabiliva due principi dai quali nessuna forza politica si era discostata.

“Il primo – prosegue – riguardava la salvaguardia occupazionale, mentre il secondo un piano di risanamento aziendale rivedendo ogni criticità all’interno di CSP a partire dai contratti di servizio”.

“Eravamo rimasti – aggiunge Cacciapuoti – che dopo due giorni il Presidente Antonio Carbone avrebbe consegnato un nuovo piano industriale, teso al risanamento che comunque sarebbe stato discusso in maggioranza con le opportune indicazioni, qualora ce ne fosse stato bisogno. Sono solidale al vice sindaco e se le cose stanno come scrive, ma non ho il motivo di dubitarlo, si crea un grosso problema politico che va affrontato prima che la situazione CSP sia irrecuperabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *