Viterbo – Grest estivi, l’ assessore Sberna: “Ci stiamo lavorando, tra dieci giorni sapremo che fare”

VITERBO – “Che fine faranno i grest estivi?” E’ la consigliera Lina delle Monache a domandarlo oggi in consiglio comunale all’assessora ai Servizi sociali Antonella Sberna.
“La Curia sta comunicando con i parroci ma quasi sicuramente i gruppi estivi delle parrocchie non si faranno, – afferma Sberna – viste le stringenti misure di distanziamento da adottare e visto che spesso sono ragazzi minorenni a dover gestire i tanti partecipanti.

Al momento le linee guida emanate non lo consentono, vedremo cosa succederà questi dieci giorni, siamo a disposizione per ogni collaborazione e soluzione”.
Saranno le associazioni che potranno fare attività ludico ricreative, anche nelle parrocchie, servizio vitale per tante famiglie, soprattutto quelle che vedono entrambi i genitori impegnati sul lavoro.
Sul fronte finanziamenti il Comune,  per le ricreazioni estive,  non mette una lira: “Aspettiamo i soldi dalla Regione per sostenere le famiglie, proprio questi giorni siamo stati contattati per rientrare nel finanziamento ” afferma Sberna .
“Aspettiamo sempre i soldi da Regione o Governo – afferma scocciata Delle Monache – possibile che il Comune non mette mai una lira?” conclude la consigliera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *