Civitavecchia – Frascarelli (gruppo misto): “Il call-center non funziona, Acea riapra uno sportello in città”

CIVITAVECCHIA – Indice puntato contro la mancata riapertura dello sportello Acea a Civitavecchia.

Sull’argomento interviene il consigliere comunale Giancarlo Frascarelli: “Stiamo ricevendo innumerevoli reclami per tutta una serie di problemi ai quali i cittadini non trovano risposta.

Mi sono fatto portavoce di essi, su preciso mandato del Sindaco Ernesto Tedesco, anch’egli sempre sul pezzo in particolare per questi disguidi.

Acea ci ha risposto che, in assenza di uno sportello presso il quale recarsi fisicamente, i cittadini possono rivolgersi al servizio di call center: ma noi abbiamo le prove certificate che questo servizio non funziona e non risolve in problemi degli utenti”, tuona Frascarelli.

“Chiarisco perciò pubblicamente che siamo pronti a mettere nelle disponibilità di Acea uffici perché il suo personale venga fisicamente a rispondere ai cittadini. In qualità di organo di controllo, abbiamo già richiesto all’azienda di adoperarsi immediatamente e siamo pronti a convocare i vertici affinché si metta fine a questo disservizio sul nostro territorio”, conclude Frascarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *