Civitavecchia – Fondazione Cariciv, l’assemblea approva il bilancio e nomina il nuovo organo di indirizzo

Finalmente sostituiti molti degli artefici della catastrofe targata Cacciaglia-Chiacchierini. Della vecchia “nomenclatura” rimane asserragliato alla poltrona solo Valentino Carluccio (per adesso)

CIVITAVECCHIA – Si è svolta ieri l’assemblea dei soci della Fondazione Cariciv dove, per la prima volta, dopo gli ultimi ingloriosi 15 anni, i soci hanno avuto il diritto di parola.

E’ stato approvato il bilancio di previsione con un esercizio finanziario che ha fatto segnare un avanzo di quasi 600 mila euro.

Eletto anche il nuovo Organo di indirizzo della Fondazione ora composto dall’avvocato Alessandro De Belvis, i dottori Rocco Doganieri, Loredana Ubertazzo, Raffaele Rapone, l’architetto Hamid Sciarochi, l’ingegnere Gaetano Starace e Simona Stenti.

In rappresentanza dei Comuni, per Civitavecchia l’avvocato Matteo Mormino, per gli enti locali limitrofi il dottor Angelo Vico e l’avvocato Paolo Pirani. In rappresentanza delle associazioni di volontariato è stata scelta la dottoressa Stefania Milioni, già presente all’interno dell’Organo e dunque riconfermata, per il Consorzio Universitario il commercialista Domenico Nastasi, per gli ordini professionali il dottor Mauro Mocci. Infine per la Camera di commercio di Roma Enza Evangelista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *