Sanità – Aurigemma (FdI): “Uscita dal commissariamento pagata sulla pelle dei cittadini”

Roma – “L’uscita dal commissariamento e’ sicuramente una notizia positiva. Ma da qui ad annunciare una vittoria ce ne passa. Soprattutto quando questo avviene dopo 13 anni di sacrifici dei cittadini della nostra Regione: mesi se non anni di attesa per effettuare delle semplici prestazioni sanitarie, giorni e giorni di stazionamento nei corridoi dei pronto soccorso per trovare un posto letto e anni per poter effettuare un semplice intervento programmato. Questo dovrebbe indurre il Presidente Zingaretti a maggior cautela nei suoi annunci. Ora tolga immediatamente il balzello sull’Irpef regionale, che sono costretti a subire i cittadini e che rende il Lazio la regione con le tasse piu’ alte d’Italia”. Lo dichiara il consigliere di Fratelli d’Italia della Regione Lazio Antonello Aurigemma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *