Santa Marinella- La Prefettura fa decadere il consigliere Fronti, al suo posto Danila Verzilli

Il nostro scoop sulla sua condanna era fondato. Non poteva neanche candidarsi

SANTA MARINELLA – Lo scrivemmo qualche mese fa del consigliere Fabrizio Fronti e della sua condanna.Fin da subito sollevammo dubbi sulla liceità nello stare in consiglio comunale.

A fugare ogni dubbio c’ha pensato la Prefettura di Roma che ha comunicato la decadenza del consigliere di maggioranza. Al primo consiglio utile si dovrà precedere alla surroga con il primo dei non eletti della lista che, in questo caso, si tratta di Danila Verzilli.

L’amministrazione ha comunque inviato una nota a sostegno di Fronti:

E’ arrivata, come ci si attendeva ragionevolmente, la nota della Prefettura di Roma che sospende il Consigliere comunale Fabrizio Fronti, eletto con una importante raccolta di consensi nella lista civica organizzata a sostegno della candidatura del Sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei.
E’ naturalmente forte il disappunto all’interno del gruppo politico costituito dal portavoce Roberto Angeletti, dai consiglieri comunali Patrizia Befani e Fabrizio Fronti ed all’assessore Roberta Gaetani proprio perché la vicenda giudiziaria che ha interessato il consigliere Fronti non è definitiva e comunque sarà prescritta tra pochissimo tempo.
Per Roberto Angeletti, portavoce del gruppo Lista Tidei, il provvedimento è intempestivo ed inutile ma non muta di un centimetro l’assetto politico del gruppo e la coesione della maggioranza consiliare.
Dello stesso avviso Fabrizio Fronti che ha già annunciato di voler impugnare il provvedimento anche alla luce delle recentissime decisioni della Giustizia europea che considerano alcune disposizioni della cosiddetta Legge Severino inutilmente vessatorie e lesive dei diritti umani e civili.
Al momento però questa amministrazione deve, legittimamente, dar seguito a quanto disposto dal Tribunale prima e dal Prefetto di Roma e procedere, nel caso e nei tempi dovuti alla convocazione di una seduta straordinaria del consiglio comunale per approvare la surroga del consigliere Fabrizio Fronti al quale subentrerà la signora Danila Verzilli.
“Quanto accaduto – dichiara con grande serenità il sindaco Tidei – non è stato e non sarà motivo di alcuna discussione all’interno della maggioranza. Si tratta, infatti – di una vicenda personale, che ha coinvolto il consigliere Fronti che sono certo saprà dimostrare la sua totale estraneità ai fatti contestati in modo da poter tornare, quanto prima, a svolgere con lo stesso impegno ed entusiasmo il ruolo per il quale è stato eletto, ottenendo ampi consensi”

 

Santa Marinella – Altra bomba sull’amministrazione comunale. Fabrizio Fronti condannato a 2 anni per istigazione alla corruzione dovrebbe dimettersi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *