Viterbo – Festeggiamenti Santa Rosa, le indicazioni della Curia

 

VITERBO – In occasione della festa di Santa Rosa, nel rispetto delle attuali normative di sicurezza per il contrasto e il contenimento del COVID 19, si comunica che:

L’ingresso al Santuario, e quindi la partecipazione alle Celebrazioni liturgiche, e l’accesso al Corpo di Santa Rosa e agli spazi del Monastero dove è allestita la mostra “Testimoni di fede in terra di Tuscia” non è consentito a quanti presentino sintomi influenzali e/o respiratori; a quanti presentino una temperatura corporea pari o superiore ai 37,5° C; a quanti sono stati in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti.
L’ingresso in Santuario è consentito a un massimo di 200 persone per ogni celebrazione liturgica.
L’ingresso in Santuario e negli altri spazi è consentito ad una persona alla volta, rispettando la distanza di 1,5 metri.
È obbligatorio l’uso della mascherina.

Per favorire una ampia, ordinata e sicura partecipazione alle Celebrazioni liturgiche, nei giorni della festa si prevedono numerose Celebrazioni Eucaristiche (cfr. Programma allegato).

Sua Eccellenza Mons. Vescovo Lino Fumagalli presiederà l’Eucaristia:
Mercoledì 02 settembre alle ore 18.30, riservata ai Figuranti del Corteo Storico.
Giovedì 03 settembre alle ore 18.30, riservata ai Facchini di Santa Rosa
Venerdì 04 settembre alle ore 10.30, con ingresso consentito ai fedeli muniti di biglietto (del tutto gratuito) che potrà essere ritirato da lunedì 31 agosto a mercoledì 02 settembre presso l’angolo dei ricordi del Santuario.

La solenne Eucaristia presieduta dal Vescovo il 04 settembre alle ore 10.30 sarà trasmessa in diretta streaming e sui canali social della Diocesi:
facebook: VITERBODIOCESINFORMA
YouToube: VITERBODIOCESITV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *