Viterbo – Arrestato in centro città spacciatore pakistano

 

VITERBO – Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati, gli uomini della Polizia di Stato della squadra volante hanno proceduto all’arresto in flagranza per “detenzione di stupefacenti a fini di spaccio” di un cittadino pakistano di 32 anni, domiciliato in un appartamento del centro storico viterbese.
Il predetto, intercettato dalla polizia in Corso Italia, con una valigia di notevoli dimensioni, alla vista delle forze dell’ordine , repentinamente si nascondeva in una stradina laterale. Il gesto improvviso non sfuggiva agli operatori che mettevano in atto nella zona un’ attività di osservazione ed appostamento riuscendo a bloccare l’uomo mentre si accingeva a rifugiarsi all’interno di un portone.
All’esito del controllo sulla persona venivano rinvenuti ben 246 gr. di cocaina e, ricorrendone i presupposti, la perquisizione veniva estesa all’abitazione in uso allo straniero dove veniva trovato un bilancino di precisione con tracce di sostanza stupefacente.
Il pakistano, condotto in questura, dopo le formalità di rito  è stato tratto in arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *