Civitavecchia – Crollati dieci metri di banchina al porto turistico “Riva di Traiano”

Fortunatamente in quel momento non c’era nessuno. Persi almeno venti posti barca ma, secondo alcuni diportisti, altre banchine sono nella stessa situazione di degrado

CIVITAVECCHIA – Le calme acque interne al Porto Turistico Riva di Traiano hanno inghiottito oltre dieci metri di banchina.

Un crollo pericolosissimo avvenuto, fortunatamente, mentre in quel momento non c’era nessuno.

Come potete vedere dalla foto sono andati persi anche numerosi posti barca nel molo che “portava” la lettera U e V. Questo però sarebbe l’ultimo dei problemi.

“Le banchine sono tutte pericolose” ci dice il proprietario di una barca ormeggiata nel porticciolo e aggiunge: “Non è neanche la prima volta che accade una cosa del genere”.

In effetti abbiamo raccolto le preoccupazioni anche di altri diportisti che ci hanno fatto notare l’evidente degrado del cemento nella parte dove è avvenuto il crollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *