Civitavecchia – Elementari Don Milani, mamme sul piede di guerra: “Ingressi sbagliati e ragazzi costretti a percorsi sotto la pioggia” (foto)

CIVITAVECCHIA – “Non possiamo costringere i nostri ragazzi a fare un percorso sotto la pioggia e salire scale pericolose”. Inizia così lo sfogo di una mamma che questa mattina, portando i figli all’elementare Don Milani, ha dovuto fare insieme a loro un percorso alternativo per entrare a scuola. Un viottolo pieno di buche e pozzanghere. Scale ripide e scivolose con la pioggia battente che ha reso il tutto ancora più difficile.

La protesta è legata anche al fatto che, nello stesso plesso, l’ingresso principale è aperto per i ragazzi delle Medie e delle prime e seconde elementari.

Infatti, secondo direttive adottate dal preside, l’ingresso principale è stato suddiviso tra medie e prime e seconde. Tutti gli altri alunni (terze, quarte e quinte), sono costretti a fare un giro quasi improponibile per raggiungere le proprie classi.

I genitori hanno mandato una mail ai responsabili dell’Istituto e della sicurezza. Successivamente hanno chiesto un incontro con il sindaco che, per la verità, si è messo subito a disposizione.

“Abbiamo cercato di coinvolgere i vari assessori per risolvere questa situazione ma c’è stato uno scaricabarile continuo. Per questo abbiamo deciso di chiamare in causa direttamente il primo cittadino per risolvere un problema che all’apparenza sembra essere banale ma che invece non lo è”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *