Scuola, Valeria Alessandrini (Lega): “le risposte della Azzolina mortificano le scuole paritarie”

ROMA – “Le risposte della ministra Azzolina all’interrogazione che le abbiamo presentato in Senato mortificano le scuole paritarie, che annaspano come nessun’altra componente della scuola italiana. Le cifre che ha destinato alle paritarie sanno di umiliazione, di confinamento, di subalternità del concetto di offerta educativa. Quando rinuncerà, Azzolina, alla sua impostazione ideologica? Perché non presta attenzione alle proposte di buonsenso che anche la Lega ha presentato sotto forma di emendamenti, non ultimo alla prossima legge di bilancio? Non si fa economia con la formazione e con la sicurezza dei nostri ragazzi: la ministra non lo dimentichi, la Lega non lo permetterà”. Lo dichiara in una nota la senatrice leghista Valeria Alessandrini, componente della commissione Cultura a Palazzo Madama.

One Reply to “Scuola, Valeria Alessandrini (Lega): “le risposte della Azzolina mortificano le scuole paritarie””

  1. Gent.le sign.ra Alessandrini, per me le scuole paritarie non dovrebbero prendere un soldo, perché prima di tutto la scuola deve essere pubblica con tutti gli investimenti necessari perché torni ad essere di qualità. Chi vuole la scuola privata se la paghi di tasca propria, perché finanziarla con soldi pubblici serve solo come serbatoio di voti nel periodo elettorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *